In Sardegna sosta Camper per 120 ore

La Regione Sardegna consente una sosta nelle aree riservate ai camper di 120 ore. 

Il testo prevede una copertura finanziaria di 1,5 milioni di euro l’anno per assegnare contributi agli enti locali per realizzare, ristrutturare e ampliare le aree comunali attrezzate, identificando un tetto massimo concesso per ogni area fissato in 50mila euro.

“APC (Associazione Produttori Caravan e Camper) apprezza particolarmente il fatto che i Consiglieri Regionali Sardi abbiano dimostrato concretamente – e all’unanimità – di credere nelle opportunità di sviluppo offerte dal turismo in caravan e camper.  Anche APC, da sempre attiva nella promozione di aree di sosta camper in Italia, crede fortemente nella Sardegna, avendo recentemente contribuito alla realizzazione dell’area di sosta camper di Tempio Pausania”.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com

A hidden iframe: